Emilz's Blog – L'uccello che girava le viti del mondo incontra L'uomo pecora all'Hotel Dolphin

Per chi non ha voluto, o saputo, cogliere l'attimo e tuffarsi nell'ingranaggio, le strade che rimangono sono tutte un pò tortuose.

Tag: Bonelli

Greystorm, Caravan e un giro al Fnac

Il secondo albo di Greystorm “Il gigante dei cieli” ha confermato la mia delusione, pessimo sotto tutti i punti di vista (a parte i disegni). Quindi penso proprio che non ne comprerò altri.

La situazione di Caravan non è brillante, ancora un altro albo incentrato sul passato (seppur più interessante degli altri, qui c’è anche una velata critica all’italia degli anni ’70). Quello che mi preoccupa sono i personaggi, davvero troppo stereotipati e non si perde mai occasione per aggiungere altri clichè.

Ieri sono andato al Fnac, reparto fumetti, ho sfogliato Eisner, Miyazaki (belli i volumi di Nausicaa), altri autori meno conosciuti, beh, siamo lontani anni luce dal meccanismo Bonelliano, ormai davvero “ingabbiato” nella riproposizione di personaggi scontati ma soprattutto senz’anima.

Annunci

Lilith, il vessillo di Re morte

La bambina perduta “Lyca”, continua il suo viaggio nel tempo, questa volta nel XVII e XVIII secolo, alle prese con la pirateria caraibica. Il Triacanto ha prosperato all’interno degli uomini per generazioni, silente, fermo, fino alla “Grande Germinazione”.

Leggi il seguito di questo post »