Emilz's Blog – L'uccello che girava le viti del mondo incontra L'uomo pecora all'Hotel Dolphin

Per chi non ha voluto, o saputo, cogliere l'attimo e tuffarsi nell'ingranaggio, le strade che rimangono sono tutte un pò tortuose.

Tag: spot

Un’idea per la pubblicità

Quanto è importante un’idea giusta per un spot pubblicitario? Credo sia molto importante, ecco alcuni esempi di pubblicità che colpiscono in maniera accattivante lo spettatore. Vedi il video.

Annunci

Volkswagen e i suoi spot parodistici

Non c’è dubbio, la Volkswagen ha centrato il suo obiettivo, è riuscita (anche grazie a Facebook) a colpire lo spettatore con degli elementi visivi e narrativi umoristici, ricalcando su film di successo. Con il primo spot tocchiamo nientepopòdimeno che l’universo di Star Wars (prima o poi ci cascano tutti – anche io, ma è una sorpresa del futuro), un bambino cerca in tutti i modi di usare la forza contro alcuni oggetti, ma non ci riesce, è disperato. Finché non trova la macchina ultimo modello che si accende inaspettatamente. Almeno questo è quello che gli fa credere il padre, visto che è stato lui a accendere la macchina dal telecomando. Le immagini, senza voci, ma con la musica di John Williams sono essenziali e colpiscono immediatamente lo spettatore.

Mentre la Marvel è riuscita a girare lo spot identico di Thor a quello della Volkswagen ma con un finale a sorpresa, il risultato è allo stesso modo garantito, anche se Darth Vader e Thor (seppur interpretati da un bambino) hanno uno spessore assai diverso.

Ecco i link dei video: Darth Vader Volkswagen e  Little Thor.

Girare uno spot

I tre giorni a Firenze sono letteralmente volati via. Le riprese di una pubblicità sono stimolanti (forse più per la possibilità di sperimentare che per altro), anche se il tempo e la frenesia sono gli ingredienti principali, quindi stress, nervosismo e altri fattori (vedi l’inesperienza) potrebbero compromettere l’intera operazione, per fortuna “noi” abbiamo portato a casa il materiale (e non è poco).

Leggi il seguito di questo post »

Giornata di provini

Davvero una bella giornata interessante oggi a lavoro, a parte il fatto che mi sono dovuto sobbarcare chili e chili per portare il mio mac pro in ufficio. Abbiamo provinato dodici attori per una parte nel nuovo spot della DR (marchio automobilistico italiano). Ogni volto, ogni presenza, la loro attesa forse mascherata da un finto senso di quiete, mi faceva pensare a quanto sia difficile per loro (e non solo) trovare una particina, un ruolo in un mondo spesso dominato dalla necessità d’essere cinici. Alla fine deciderà il cliente, probabilmente con una sola occhiata, senza conoscere “l’uomo”, e forse è giusto che sia così.