Emilz's Blog – L'uccello che girava le viti del mondo incontra L'uomo pecora all'Hotel Dolphin

Per chi non ha voluto, o saputo, cogliere l'attimo e tuffarsi nell'ingranaggio, le strade che rimangono sono tutte un pò tortuose.

Tag: Bruce Springsteen

Omaggio Clarence Clemons

Annunci

60 anni

Auguri a Bruce Springsteen. Regalaci altra musica per molti anni ancora.

I’m working on a dream

“Outlaw Pete”, “The Last Carnival”, “Surprise Surprise” e ovviamente “I’m working on a dream”, sono le canzoni più belle dell’ultimo disco di Bruce, poi vabbè, c’è anche “The Wrestler”, “Tomorrow never knows” e altri gioiellini da ascoltare più volte.
Un mio amico un giorno mi disse che The Boss negli anni è diventato ripetitivo. Assolutamente in disaccordo con lui, questo album è magnifico. Rulez!

Bruce Springsteen, il mio primo concerto

Domenica 19 Luglio, dopo sette ore di attesa, insieme a mio fratello e all’amico Claudio, è iniziato un concerto memorabile. Bruce è un grande, ha fatto dei pezzi incredibili, rimarranno indelebili nella mia memoria, irraccontabili. Tre ore di musica rock, spazzano via tutta la stanchezza dell’attesa, lo scenario visivo che ci viene offerto dallo stadio Olimpico è suggestivo. E’ stato il mio primo concerto di Bruce, spero non l’ultimo. Ieri rientrando da lavoro mi sono sparato tutto l’album “darkness on the edges of town”. Rientro a casa e mio fratello sta ascoltando “I’m on fire”. Grandioso.