Final cut Pro a giugno

di emilz

La Apple ha annunciato l’uscita di Final Cut Pro (applicazione editing) a Giugno, al costo di 299 $. Dalle specifiche mi sembrano abbiano potenziato il mezzo, si potranno sfruttare i 64 bit dell’OS, non ci sarà nessuna transcodifica dei video sorgente, risoluzione indipendente del video playback, utilizzo completo dei core del processore, questo significa che ci vorrà una macchina potente, in ogni caso. Addirittura con la correzione automatica tra clip differenti. Un meccanismo che mi spaventa un poco, perché penso sia una soluzione più per Imovie che per ambienti professionali. Bisognerà senz’altro provarlo, ma io credo che non lo farò, perché per Giugno stavo pensando di prendere l’aggiornamento di Final Cut Studio, tra l’altro allo stesso prezzo.

Annunci