Fan Movie

di emilz

Hollywood dovrebbe imparare a dare un’occhiata a tutte quelle persone che per passione riescono a tirare fuori piccoli gioiellini a bassissimo budget da riproporre gratuitamente su internet. Il successo di Dark Resurrection (fan movie tutto italiano sull’universo di Star Wars) è un esempio. Ma se allargassimo la visuale anche verso gli altri paesi, ci accorgeremmo che le produzioni di questo tipo sono svariate. Revaltions è un altro fan movie di Star Wars, oppure gli italianissimi adattamenti degli anime giapponesi come Lupin III e I cavalieri dello zodiaco, fino a toccare gli scritti di J.R.R. Tolkien, come Born of hope e The hunt for Gollum. Probabilmente molti di questi progetti, se comprati dagli stessi detentori dei diritti e sviluppati in televisione o anche al cinema, rientrerebbero senz’altro delle spese, sicuramente con molta più facilità di progetti flop senz’anima (Dragon Ball fra tutti, ma anche il fracassone Transformers e tanti altri film sui supereroi, inutili e sciatti).

Annunci