Prima missione: fallita

di emilz

La prima missione per poter installare Lord of the rings online è fallita miseramente. Ma partiamo con ordine. Per internet utilizzo un vecchio pentium 4, ormai troppo vecchio per gestire la mole di dati e di grafica richiesti dal gioco. Quindi ho pensato di ripiegare sul Mac Pro che di solito utilizzo per lavoro. Dato che non si può giocare con il sistema operativo OS X, ho pensato di fare una partizione e installare Win7. Ma con mio grande sconcerto, l’unico Mac Pro che non supporta l’installazione di altri sistemi operativi è proprio il mio. Quando ho letto la lista sul sito della Apple, non riuscivo a crederci. Prima missione fallita miseramente.

Nel frattempo ho ordinato Mines of Moria, un passo alla volta riuscirò a installarlo e a giocarci, sperando di non incappare in altre sorprese, come quella dell’account e del possibile re-inizio del gioco. In tre mesi ero arrivato intorno al livello 16 (non ci gioco dal 2008), spero si possa ricominciare con lo stesso personaggio. Per fortuna avevo salvato in una cartella i file legati al mio nano minatore.

Annunci